Archivi tag: hacking wifi

Hacking Wifi : come proteggersi dagli hacker

Hacking Wifi : come proteggersi dagli hacker

 

Hacking Wifi : come proteggersi dagli hacker
Hacking Wifi : come proteggersi dagli hacker

 

Hacking Wifi : stai usando un punto di accesso wireless con crittografia così sei al sicuro, giusto? Sbagliato! Gli hacker vogliono farvi credere che siete protetti in modo da rimanere vulnerabile ai loro attacchi. Qui ci sono 4 cose che gli hacker wireless sperano che non troverete fuori, altrimenti potrebbero non essere in grado di penetrare la rete e / o del computer:

Cosa fare contro l’Hacking Wifi ?

 

Hacking WiFi tenologia wep
Hacking WiFi tenologia wep

 

1. crittografia WEP è inutile per proteggere la rete wireless. WEP è facilmente rotto in pochi minuti e fornisce solo agli utenti con un falso senso di sicurezza.

Anche un hacker mediocre può sconfiggere Wired Equivalent Privacy (WEP) facendo un Hacking Wifi in pochi minuti, il che rende sostanzialmente inutile come un meccanismo di protezione. Molte persone impostare i loro router wireless up anni fa e non hanno mai preso la briga di cambiare la loro crittografia wireless da WEP per la sicurezza WPA2 più recente e più forte. Aggiornare il router WPA2 è un processo abbastanza semplice e limita il problema del Hacking Wifi. Visita il sito Web del produttore del router wireless per le istruzioni contro l’ Hacking Wifi.

2 Utilizzando il filtro MAC del router wireless per evitare che dispositivi non autorizzati di unire la rete è inefficace e facilmente sconfitto.

Hacking wifi indirizzo Mac
Hacking wifi indirizzo Mac

Ogni pezzo di hardware basato su IP, che si tratti di un computer, sistema di gioco, stampanti, ecc, ha un indirizzo hardcoded unico MAC nella sua interfaccia di rete. Molti router vi permetterà di consentire o negare l’accesso alla rete in base all’indirizzo MAC di un dispositivo. Il router wireless controlla l’indirizzo MAC del dispositivo di rete che richiede l’accesso e la confronta con la vostra lista di MAC consentiti o negati. Questo suona come un grande meccanismo di sicurezza, ma il problema è che gli hacker possono “spoofing” o creare un falso indirizzo MAC che corrisponde a un riconosciuto uno. Tutto quello che dovete fare è usare un programma di acquisizione di pacchetti wireless ad annusare (spiare) sul traffico wireless e vedere quali indirizzi MAC sono che attraversano la rete. Essi possono quindi impostare il loro indirizzo MAC in modo che corrisponda uno di che è permesso e collegarsi alla rete.

3. disabilitazione funzione di amministrazione remota del router wireless può essere una misura molto efficace per prevenire un Hacking Wifi e evitare che un hacker prenda il controllo della rete wireless.

Molti router wireless hanno una regolazione che consente di amministrare il router tramite una connessione wireless. Ciò significa che è possibile accedere a tutte le impostazioni di router di sicurezza e altre funzionalità senza dover essere in un computer che è collegato al router utilizzando un cavo Ethernet. Anche se questo è conveniente per essere in grado di amministrare il router da remoto, ma fornisce anche un altro punto di ingresso per l’hacker per raggiungere le impostazioni di protezione e li cambiare per qualcosa di un po ‘più di hacker amichevole. Molte persone non cambiano mai le password di amministrazione predefinite di fabbrica per il loro router wireless che rende le cose ancora più facile per l’hacker sfruttando l’Hacking Wifi. Mi consiglia di ruotare il “consentire amministratore via wireless” funzione off in modo che solo qualcuno con una connessione fisica alla rete può tentare di gestire le impostazioni del router wireless.

4 Se si utilizza hotspot pubblici si è un facile bersaglio per gli attacchi man-in-the-middle e dirottamento di sessione.

Gli hacker possono utilizzare strumenti come Firesheep e AirJack per eseguire “man-in-the-middle” gli attacchi di Hacking Wifi in cui si inseriscono nella conversazione wireless tra mittente e destinatario. Una volta che si sono inseriti con successo nella linea di comunicazione, che possono raccogliere le password di account, leggere i messaggi e-mail, visualizzare i messaggi istantanei, ecc Essi possono anche utilizzare strumenti come Strip SSL per ottenere le password per i siti web sicuri che si visitano. Mi consiglia di utilizzare un fornitore di servizi VPN commerciale per proteggere tutto il traffico quando si utilizzano reti Wi-Fi. I costi vanno da $ 7 e fino al mese. Una VPN sicuro fornisce un ulteriore livello di sicurezza che è estremamente difficile da sconfiggere. A meno che l’hacker è estremamente determinata che molto probabilmente mossa e cercare un obiettivo più facile per l’Hacking Wifi.